0172 423127 351 7870610
Tutti i nostri viaggi

TOUR BORGOGNA

Lione, Dijone, Clos de Vougeot, Vézelay, Auxerre, Beaune, Paray-le-Monial, Cluny

La Borgogna, rinomata per i suoi vini prestigiosi, come il Pinot Nero e lo Chardonay, si rivela custode di un territorio ricchissimo sia da un punto di vista storico che culturale: le sue valli verdi sono punteggiate di bellissimi castelli e villaggi caratteristici. 

Riepilogo

Durata
6 giorni / 5 notti
Viaggio in

Quota

€ 699

Extra
  • Supplemento camera singola € 190
Numero minimo partecipanti: 30

Per informazioni

Chiamaci ai numeri

Bra 0172 423127 Fossano 0172 60484


Condividi

Partenze e quote di partecipazione

Partenza il
6 aprile 2023 06/04/23
Arrivo il
11 aprile 2023 11/04/23
Quota
€ 699
 
In programma

Quota individuale
€ 699

Extra
Supplemento camera singola € 190

Programma

Ritrovo dei partecipanti nei punti stabiliti e partenza per la Francia. In tarda mattinata arrivo a Lione, considerata la capitale gastronomica della Francia. Passeggiando tra i suoi quartieri si possono ripercorrere 2000 anni di storia passando, in particolare, dai resti romani del Grand Théâtre, costruito nel 15 a.C. dall’imperatore Augusto, il teatro più antico di tutta la Francia, al Vieux-Lyon, uno dei più grandi quartieri rinascimentali d’Europa iscritto tra i Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. Da non perdere la Cattedrale di Saint Jean che ha avuto un ruolo centrale in alcuni eventi storici francesi, come il matrimonio tra il re Enrico IV e Caterina de’ Medici. Pranzo libero, magari in uno dei famosi “bouchons”, le trattorie tradizionali che propongono una cucina inimitabile. Nel pomeriggio, partenza per Digione, la capitale della storica regione della Borgogna, una delle principali zone di produzione vinicola del Paese. Arrivo in hotel per cena e pernottamento.

Dopo la prima colazione visita di Digione, dichiarata Città d’Arte e di Storia dal 2008. Da non perdere la Chiesa gotica di Notre-Dame, patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, la Cattedrale di San Benigno, la bellissima piazza François Rude, punto centrale nel cuore medievale della città, e la piazza della Liberazione su cui affaccia il sontuoso palazzo dei duchi di Borgogna. Tempo libero per il pranzo. Non dimenticate di assaggiare la rinomata senape, la cui qualità è dovuta al suolo calcareo della regione, che produce dei semi particolarmente forti! Nel pomeriggio partenza per il castello di Clos de Vougeot, circondato da vigneti e culla della viticoltura borgognona. Possiede una delle più antiche cantine di Francia. Nel tardo pomeriggio, rientro in hotel per cena e pernottamento.

Dopo la prima colazione in hotel partenza per il villaggio di Vézelay dove ammireremo la maestosa Basilica di Saint Marie Madeleine, gioiello dell’architettura romanica, patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Non si può non restare affascinati dai tre portali scolpiti del suo nartece, dalla luminosa navata dalle proporzioni maestose e dai superbi ed eleganti capitelli che sormontano le colonne. Proseguimento per Auxerre, capitale della Yonne, ricca di edifici medievali. Il suo centro storico, oltre che dalle immancabili case a graticcio, è caratterizzato dalla presenza di due meravigliosi monumenti, la cattedrale gotica di St. Etienne e l’abbazia romanico-gotica di St.Germain; quest’ultima famosa per la sua cripta ricoperta da affreschi di epoca carolingia (IX secolo) tra i più antichi conservati in Europa. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio, rientro in hotel per cena e pernottamento.

Colazione in hotel e partenza per Autun, città di arte e di storia che ha conservato molte tracce dell’epoca romana e medievale. “Sorella ed emulatrice di Roma” fu fondata sotto l’imperatore Augusto e dotata di splendidi monumenti che ancora oggi la rendono famosa, come il tempio di Giano, il teatro romano e le porte di Saint-André e d’Arroux. Da visitare poi la splendida cattedrale di Saint-Lazare, chiesa romanica di tipo cluniacense, famosa per il suo timpano scolpito e firmato da Gislebertus rappresentante il Giudizio Universale. Dopo la visita della città tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel primo pomeriggio partenza per Beaune, capitale dei pregiati vini di Borgogna. Visita dell’Hôtel-Dieu, gioiello dell'architettura medievale borgognona, costruito nel XV secolo per curare i pazienti più indigenti. (Ingresso incluso). Classificato come Monumento Storico e caratterizzato dai suoi famosi tetti di tegole maiolicate, è diventato un vero e proprio museo di storia della medicina. Durante la visita si potrà ammirare, oltre al magnifico cortile e all'imponente sala dei Pauvres, il polittico del Giudizio Universale, capolavoro di pittura fiamminga del XV secolo, attribuito a Rogier van der Weyden. Tempo a disposizione per perdersi tra le cantine e le enoteche della città. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

Dopo la prima colazione in hotel partenza per Paray-le-Monial, cittadina sede di uno dei santuari più importanti di Francia, la basilica cluniacense del Sacro Cuore di Gesù. L'edificio, capolavoro del romanico, edificato nel XII secolo, possiede un interno che per la sua eleganza era anche conosciuto nel medioevo come “La passeggiata degli angeli”. Qui nasce la festa dedicata al Sacro Cuore di Gesù e la pratica devozionale dei “Primi nove venerdì del mese”. Pranzo libero. Prosecuzione per Cluny che ospita i resti della più grande abbazia benedettina d’Europa. Nel medioevo costituiva il principale di 1400 monasteri sparsi in tutti i paesi dell’Europa occidentale. Da non perdere anche una passeggiata nel borgo per ammirare le autentiche case romaniche disseminate tra le sue strade medievali. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

Colazione e partenza per la città medievale di Perouges, classificata tra i più bei villaggi di Francia. Straordinariamente ben conservato, questo splendido borgo fortificato, caratterizzato dalle costruzioni in pietra, è servito da set per le riprese di numerosi film come “I tre moschettieri”. Da assaporare la galette de Pérouges, una specialità locale a base di pasta brioche con zucchero e burro che può essere gustata tiepida, al naturale o con panna e coulis di frutta. Pranzo libero. Partenza per il rientro con soste tecniche e cena libera lungo il percorso.

La quota comprende

  • Viaggio in autobus GT riservato
  • Sistemazione in camera doppia in hotel 3/4 stelle
  • Trattamento di mezza pensione con acqua e pane al tavolo
  • Visite come da programma
  • Ingresso e visita dell'Hotel Dieu a Beaune
  • Accompagnatore d’agenzia
  • Assicurazione medico bagaglio a norma di legge e copertura COVID19 che include “rientro anticipato alla propria residenza e/o prolungamento del soggiorno”
  • Organizzazione tecnica agenzia

La quota non comprende

  • Supplemento singola
  • Assicurazione annullamento da richiedere all’atto della prenotazione
  • I pranzi e le bevande ai pasti
  • Ingresso all' abbazia benedettina di Cluny € 9,50 circa
  • Ingresso e visita al Castello di Clos de Vougeout € 7,50
  • Basilica di Saint Marie Madeleine a Vezelay
  • Mance ed extra di carattere personale
  • Tassa di soggiorno (se prevista da pagare in loco)
  • Ingressi non menzionati ne “la quota comprende”
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne ”la quota comprende”

Punti di carico

Potete iniziare il vostro viaggio dai seguenti luoghi:

  • Deposito BMC – Via Trento Trieste 10, Roreto di Cherasco
  • Bra – Piazza Giolitti, lato Croce Rossa
  • Alba – Piazzale Cimitero
  • Fossano – Stazione FS
  • Eventuali altri punti di carico su richiesta e soggetti a riconferma
  • Torino – Autostazione c.so Bolzano

Note

  • Acconto 200€ all’atto della prenotazione – Saldo entro il 27/03/2023
  • GREEN PASS E MASCHERINE FFP2 in base alla normativa in vigore
  • L'ordine delle visite potrebbe subire variazioni, lasciando tuttavia inalterato il programma
  • Gli orari dei singoli punti di carico saranno indicati sulla convocazione che verrà inviata 3 giorni prima della partenza *secondo le normative vigenti al momento della partenza. Si declina l’agenzia da ogni responsabilità nel caso in cui i viaggiatori non rispettino i requisiti richiesti.
  • CODICE VIAGGIO da inserire nella causale del bonifico 230406 BORGOGNA + NOMINATIVO PARTECIPANTE
  • UNICREDIT BANCA Conto intestato a FASHION TRAVEL SRL IBAN: IT 39 G 02008 46041 0001021 35520
I nostri tour e soggiorni sono organizzati tenendo in considerazione le più ampie misure di sicurezza. Autobus dotati di sistema di climatizzazione avanzato con flussi e ricambio d'aria regolare, sanificati giornalmente, distanze di sicurezza a bordo, misurazione temperatura all’imbarco, obbligo di mascherina e gel disinfettante a disposizione. Hotel e ristoranti selezionati in base all’osservanza delle misure di sicurezza previste.
Durata
6 giorni / 5 notti
Viaggio in

Quota

€ 699

Extra
  • Supplemento camera singola € 190
Numero minimo partecipanti: 30

Per informazioni

Chiamaci ai numeri

Bra 0172 423127 Fossano 0172 60484


Condividi

TOUR BORGOGNA

Lione, Dijone, Clos de Vougeot, Vézelay, Auxerre, Beaune, Paray-le-Monial, Cluny

La Borgogna, rinomata per i suoi vini prestigiosi, come il Pinot Nero e lo Chardonay, si rivela custode di un territorio ricchissimo sia da un punto di vista storico che culturale: le sue valli verdi sono punteggiate di bellissimi castelli e villaggi caratteristici. 

Partenze e quote di partecipazione

Partenza
6 aprile 2023
 
Durata
6 giorni / 5 notti
Quota individuale 
 € 699
Extra
Supplemento camera singola
€ 190

Programma

Giorno 1: PARTENZA - LIONE - DIGIONE

Ritrovo dei partecipanti nei punti stabiliti e partenza per la Francia. In tarda mattinata arrivo a Lione, considerata la capitale gastronomica della Francia. Passeggiando tra i suoi quartieri si possono ripercorrere 2000 anni di storia passando, in particolare, dai resti romani del Grand Théâtre, costruito nel 15 a.C. dall’imperatore Augusto, il teatro più antico di tutta la Francia, al Vieux-Lyon, uno dei più grandi quartieri rinascimentali d’Europa iscritto tra i Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. Da non perdere la Cattedrale di Saint Jean che ha avuto un ruolo centrale in alcuni eventi storici francesi, come il matrimonio tra il re Enrico IV e Caterina de’ Medici. Pranzo libero, magari in uno dei famosi “bouchons”, le trattorie tradizionali che propongono una cucina inimitabile. Nel pomeriggio, partenza per Digione, la capitale della storica regione della Borgogna, una delle principali zone di produzione vinicola del Paese. Arrivo in hotel per cena e pernottamento.

Giorno 2: DIGIONE - CLOS DE VOUGEOT - DIGIONE

Dopo la prima colazione visita di Digione, dichiarata Città d’Arte e di Storia dal 2008. Da non perdere la Chiesa gotica di Notre-Dame, patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, la Cattedrale di San Benigno, la bellissima piazza François Rude, punto centrale nel cuore medievale della città, e la piazza della Liberazione su cui affaccia il sontuoso palazzo dei duchi di Borgogna. Tempo libero per il pranzo. Non dimenticate di assaggiare la rinomata senape, la cui qualità è dovuta al suolo calcareo della regione, che produce dei semi particolarmente forti! Nel pomeriggio partenza per il castello di Clos de Vougeot, circondato da vigneti e culla della viticoltura borgognona. Possiede una delle più antiche cantine di Francia. Nel tardo pomeriggio, rientro in hotel per cena e pernottamento.

Giorno 3: DIGIONE - VEZELAY - AUXERRE - DIGIONE

Dopo la prima colazione in hotel partenza per il villaggio di Vézelay dove ammireremo la maestosa Basilica di Saint Marie Madeleine, gioiello dell’architettura romanica, patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Non si può non restare affascinati dai tre portali scolpiti del suo nartece, dalla luminosa navata dalle proporzioni maestose e dai superbi ed eleganti capitelli che sormontano le colonne. Proseguimento per Auxerre, capitale della Yonne, ricca di edifici medievali. Il suo centro storico, oltre che dalle immancabili case a graticcio, è caratterizzato dalla presenza di due meravigliosi monumenti, la cattedrale gotica di St. Etienne e l’abbazia romanico-gotica di St.Germain; quest’ultima famosa per la sua cripta ricoperta da affreschi di epoca carolingia (IX secolo) tra i più antichi conservati in Europa. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio, rientro in hotel per cena e pernottamento.

Giorno 4: DIGIONE - AUTUN - BEAUNE - DIGIONE

Colazione in hotel e partenza per Autun, città di arte e di storia che ha conservato molte tracce dell’epoca romana e medievale. “Sorella ed emulatrice di Roma” fu fondata sotto l’imperatore Augusto e dotata di splendidi monumenti che ancora oggi la rendono famosa, come il tempio di Giano, il teatro romano e le porte di Saint-André e d’Arroux. Da visitare poi la splendida cattedrale di Saint-Lazare, chiesa romanica di tipo cluniacense, famosa per il suo timpano scolpito e firmato da Gislebertus rappresentante il Giudizio Universale. Dopo la visita della città tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel primo pomeriggio partenza per Beaune, capitale dei pregiati vini di Borgogna. Visita dell’Hôtel-Dieu, gioiello dell'architettura medievale borgognona, costruito nel XV secolo per curare i pazienti più indigenti. (Ingresso incluso). Classificato come Monumento Storico e caratterizzato dai suoi famosi tetti di tegole maiolicate, è diventato un vero e proprio museo di storia della medicina. Durante la visita si potrà ammirare, oltre al magnifico cortile e all'imponente sala dei Pauvres, il polittico del Giudizio Universale, capolavoro di pittura fiamminga del XV secolo, attribuito a Rogier van der Weyden. Tempo a disposizione per perdersi tra le cantine e le enoteche della città. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

Giorno 5: DIGIONE - PARAY LE MONIAL - CLUNY - DIGIONE

Dopo la prima colazione in hotel partenza per Paray-le-Monial, cittadina sede di uno dei santuari più importanti di Francia, la basilica cluniacense del Sacro Cuore di Gesù. L'edificio, capolavoro del romanico, edificato nel XII secolo, possiede un interno che per la sua eleganza era anche conosciuto nel medioevo come “La passeggiata degli angeli”. Qui nasce la festa dedicata al Sacro Cuore di Gesù e la pratica devozionale dei “Primi nove venerdì del mese”. Pranzo libero. Prosecuzione per Cluny che ospita i resti della più grande abbazia benedettina d’Europa. Nel medioevo costituiva il principale di 1400 monasteri sparsi in tutti i paesi dell’Europa occidentale. Da non perdere anche una passeggiata nel borgo per ammirare le autentiche case romaniche disseminate tra le sue strade medievali. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

Giorno 6: DIGIONE - PEROUGES - RIENTRO

Colazione e partenza per la città medievale di Perouges, classificata tra i più bei villaggi di Francia. Straordinariamente ben conservato, questo splendido borgo fortificato, caratterizzato dalle costruzioni in pietra, è servito da set per le riprese di numerosi film come “I tre moschettieri”. Da assaporare la galette de Pérouges, una specialità locale a base di pasta brioche con zucchero e burro che può essere gustata tiepida, al naturale o con panna e coulis di frutta. Pranzo libero. Partenza per il rientro con soste tecniche e cena libera lungo il percorso.

La quota comprende

  • Viaggio in autobus GT riservato
  • Sistemazione in camera doppia in hotel 3/4 stelle
  • Trattamento di mezza pensione con acqua e pane al tavolo
  • Visite come da programma
  • Ingresso e visita dell'Hotel Dieu a Beaune
  • Accompagnatore d’agenzia
  • Assicurazione medico bagaglio a norma di legge e copertura COVID19 che include “rientro anticipato alla propria residenza e/o prolungamento del soggiorno”
  • Organizzazione tecnica agenzia

La quota non comprende

  • Supplemento singola
  • Assicurazione annullamento da richiedere all’atto della prenotazione
  • I pranzi e le bevande ai pasti
  • Ingresso all' abbazia benedettina di Cluny € 9,50 circa
  • Ingresso e visita al Castello di Clos de Vougeout € 7,50
  • Basilica di Saint Marie Madeleine a Vezelay
  • Mance ed extra di carattere personale
  • Tassa di soggiorno (se prevista da pagare in loco)
  • Ingressi non menzionati ne “la quota comprende”
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne ”la quota comprende”

Punti di carico

  • Deposito BMC – Via Trento Trieste 10, Roreto di Cherasco
  • Bra – Piazza Giolitti, lato Croce Rossa
  • Alba – Piazzale Cimitero
  • Fossano – Stazione FS
  • Eventuali altri punti di carico su richiesta e soggetti a riconferma
  • Torino – Autostazione c.so Bolzano

Note

  • Acconto 200€ all’atto della prenotazione – Saldo entro il 27/03/2023
  • GREEN PASS E MASCHERINE FFP2 in base alla normativa in vigore
  • L'ordine delle visite potrebbe subire variazioni, lasciando tuttavia inalterato il programma
  • Gli orari dei singoli punti di carico saranno indicati sulla convocazione che verrà inviata 3 giorni prima della partenza *secondo le normative vigenti al momento della partenza. Si declina l’agenzia da ogni responsabilità nel caso in cui i viaggiatori non rispettino i requisiti richiesti.
  • CODICE VIAGGIO da inserire nella causale del bonifico 230406 BORGOGNA + NOMINATIVO PARTECIPANTE
  • UNICREDIT BANCA Conto intestato a FASHION TRAVEL SRL IBAN: IT 39 G 02008 46041 0001021 35520
I nostri tour e soggiorni sono organizzati tenendo in considerazione le più ampie misure di sicurezza. Autobus dotati di sistema di climatizzazione avanzato con flussi e ricambio d'aria regolare, sanificati giornalmente, distanze di sicurezza a bordo, misurazione temperatura all’imbarco, obbligo di mascherina e gel disinfettante a disposizione. Hotel e ristoranti selezionati in base all’osservanza delle misure di sicurezza previste.