0172 423127 351 7870610
Tutti i nostri viaggi

SIENA E IL CHIANTI

Un viaggio alla scoperta delle località più belle delle Chianti

Il Chianti è un territorio non molto esteso ma ricchissimo dal punto di vista naturalistico, prezioso sotto il profilo storico artistico e generoso per la sua enogastronomia. Esistono infinite prospettive e possibilità di itinerari tra le sue colline, i suoi paesaggi naturali e i borghi di memoria medievale, rimasti immutati nel tempo.

Riepilogo

Durata
3 giorni / 2 notti
Viaggio in

Quota

€ 430

Extra
  • Supplemento camera singola € 70
Numero minimo partecipanti: 25

Per informazioni

Chiamaci ai numeri

Bra 0172 423127 Fossano 0172 60484


Condividi

Partenze e quote di partecipazione

Partenza il
22 ottobre 2021 22/10/21
Arrivo il
24 ottobre 2021 24/10/21
Quota
€ 430
 
In via di conferma

Quota individuale
€ 430

Extra
Supplemento camera singola € 70

Programma

Ritrovo dei partecipanti nei luoghi e agli orari convenuti, sistemazione in autobus GT riservato e partenza per la Toscana in direzione della zona del Chianti, famosa zona collinare tra Firenze e Siena rinomata per i suoi eccellenti vini. Soste tecniche lungo il percorso. Arrivo a Castellina in Chianti e visita guidata del borgo che, risalente all'epoca etrusca, presenta molti resti visibili e visitabili. Verso la metà del 1200 i fiorentini trasformarono la città in un'importante roccaforte grazie alla sua posizione strategica, tra Firenze e Siena, e ancora oggi si può ammirare l'antica Rocca. Sotto le antiche mura corre un impressionante tunnel sotterraneo, oggi conosciuto come la “Via delle Volte”, che ospita negozi, botteghe artigiane e ristoranti; il tunnel gira intorno alla città, racchiudendo da sotto il centro storico. Un tempo era una strada all'aperto, ma quando ci fu necessità di espandere la città fu deciso di costruire sopra questa strada, trasformandola in un tunnel dalla conformazione particolare. Pranzo in ristorante. Trasferimento a Radda in Chianti e visita guidata di questo spettacolare borgo medievale racchiuso anch'esso da possenti mura difensive. Al suo aspetto tipicamente medievale, caratterizzato da stradine strette e dai classici edifici a torre del periodo, si aggiunge il fascino tradizionale toscano delle facciate in pietra locale. Al termine delle visite trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

Dopo la prima colazione trasferimento a Siena e visita guidata di questa magnifica città d’arte. Siena secondo la leggenda fu fondata da Senio, figlio di Remo, e in città si trovano diverse statue raffiguranti i mitici Romolo e Remo allattati dalla lupa. Fulcro della città è la famosa Piazza del Campo, dalla particolare forma a conchiglia, nella quale si tiene il celebre Palio: uno degli appuntamenti più importanti per tutti i senesi. La piazza è il nucleo centrale di Siena fin dal tempo dei Romani, che qui avevano il loro Foro. Il Campo, come viene chiamata la piazza, è dominata dal rosso Palazzo Pubblico e dalla sua torre, chiamata Torre del Mangia. Il Palazzo Pubblico, così come il Duomo di Siena, fu costruito durante il Governo dei Nove, che fu il periodo di massimo splendore economico e culturale di Siena. Tra i tesori della città vi è certamente il Duomo di Siena, ovvero la Cattedrale di Santa Maria Assunta, uno degli esempi più notevoli di chiesa in stile romanico-gotico italiano. Imponente, quasi abbagliante per l’ampio uso di marmo bianco, il Duomo affascina anche solo dall’esterno. Internamente la Cattedrale è arricchita da opere firmate nientemeno che da Donatello, Nicola Pisano, Michelangelo e Pinturicchio. L’interno, come l’esterno, è decorato in marmo bianco e verde scuro quasi nero, che sono i colori rappresentativi di Siena. Pranzo in ristorante in corso di visite. Nel pomeriggio proseguimento per Monteriggioni e passeggiata libera in uno dei borghi fortificati più significativi del territorio. È rimasto incredibilmente intatto come se il tempo non fosse mai trascorso su quella collina, da dove elegantemente adagiato, domina su tutto il paesaggio circostante. Al termine delle visite, rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

Dopo la prima colazione, partenza per San Gimignano e visita guidata della piccola e affascinante città fortificata, famosa per la sua architettura e per le sue belle torri medievali che rendono il profilo cittadino davvero unico. Nel periodo più florido, le ricche famiglie di San Gimignano arrivarono a costruire ben 72 torri come simbolo del loro benessere e potere; di queste oggi ne rimangono solo più 14. Dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1990, San Gimignano è una delle piccole perle della provincia senese e offre anche ottimi prodotti locali come lo zafferano e il vino bianco chiamato Vernaccia di San Gimignano. Proseguimento per la Versilia e pranzo di pesce in ristorante. Al termine partenza per il rientro, previsto in serata.

Mappa

La quota comprende

  • Viaggio in autobus GT riservato
  • Sistemazione in camera doppia in hotel 3/4 stelle
  • Trattamento di pensione completa
  • Visite come da programma
  • Accompagnatore d’agenzia
  • Assicurazione medico bagaglio a norma di legge e copertura COVID19 che include “rientro anticipato alla propria residenza e/o prolungamento del soggiorno”

La quota non comprende

  • Supplemento singola
  • Tassa di soggiorno (se prevista da pagare in loco)
  • Ingressi non menzionati ne “la quota comprende”
  • Mance ed extra di carattere personale
  • Assicurazione annullamento da richiedere all’atto della prenotazione
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne ”la quota comprende”

Punti di carico

Potete iniziare il vostro viaggio dai seguenti luoghi:

  • Deposito BMC – Via Trento Trieste 10, Roreto di Cherasco
  • Bra – Piazza Giolitti, lato Croce Rossa
  • Alba – Piazzale Cimitero
  • Fossano – Stazione FS
  • Eventuali altri punti di carico su richiesta e soggetti a riconferma

Note

  • Acconto 25% all’atto della prenotazione – Saldo 10 giorni prima della partenza
  • ZERO PENALI fino a 15 giorni lavorativi prima della partenza
  • L'ordine delle visite potrebbe subire variazioni, lasciando tuttavia inalterato il programma
  • Gli orari dei singoli punti di carico saranno indicati sulla convocazione che verrà inviata 3 giorni prima della partenza
I nostri tour e soggiorni sono organizzati tenendo in considerazione le più ampie misure di sicurezza. Autobus dotati di sistema di climatizzazione avanzato con flussi e ricambio d'aria regolare, sanificati giornalmente, distanze di sicurezza a bordo, misurazione temperatura all’imbarco, obbligo di mascherina e gel disinfettante a disposizione. Hotel e ristoranti selezionati in base all’osservanza delle misure di sicurezza previste.
Durata
3 giorni / 2 notti
Viaggio in

Quota

€ 430

Extra
  • Supplemento camera singola € 70
Numero minimo partecipanti: 25

Per informazioni

Chiamaci ai numeri

Bra 0172 423127 Fossano 0172 60484


Condividi

SIENA E IL CHIANTI

Un viaggio alla scoperta delle località più belle delle Chianti

Il Chianti è un territorio non molto esteso ma ricchissimo dal punto di vista naturalistico, prezioso sotto il profilo storico artistico e generoso per la sua enogastronomia. Esistono infinite prospettive e possibilità di itinerari tra le sue colline, i suoi paesaggi naturali e i borghi di memoria medievale, rimasti immutati nel tempo.

Partenze e quote di partecipazione

Partenza
22 ottobre 2021
 
Durata
3 giorni / 2 notti
Quota individuale 
 € 430
Extra
Supplemento camera singola
€ 70

Programma

Giorno 1: PARTENZA - CASTELLINA IN CHIANTI - RADDA IN CHIANTI

Ritrovo dei partecipanti nei luoghi e agli orari convenuti, sistemazione in autobus GT riservato e partenza per la Toscana in direzione della zona del Chianti, famosa zona collinare tra Firenze e Siena rinomata per i suoi eccellenti vini. Soste tecniche lungo il percorso. Arrivo a Castellina in Chianti e visita guidata del borgo che, risalente all'epoca etrusca, presenta molti resti visibili e visitabili. Verso la metà del 1200 i fiorentini trasformarono la città in un'importante roccaforte grazie alla sua posizione strategica, tra Firenze e Siena, e ancora oggi si può ammirare l'antica Rocca. Sotto le antiche mura corre un impressionante tunnel sotterraneo, oggi conosciuto come la “Via delle Volte”, che ospita negozi, botteghe artigiane e ristoranti; il tunnel gira intorno alla città, racchiudendo da sotto il centro storico. Un tempo era una strada all'aperto, ma quando ci fu necessità di espandere la città fu deciso di costruire sopra questa strada, trasformandola in un tunnel dalla conformazione particolare. Pranzo in ristorante. Trasferimento a Radda in Chianti e visita guidata di questo spettacolare borgo medievale racchiuso anch'esso da possenti mura difensive. Al suo aspetto tipicamente medievale, caratterizzato da stradine strette e dai classici edifici a torre del periodo, si aggiunge il fascino tradizionale toscano delle facciate in pietra locale. Al termine delle visite trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

Giorno 2: SIENA - MONTERIGGIONI

Dopo la prima colazione trasferimento a Siena e visita guidata di questa magnifica città d’arte. Siena secondo la leggenda fu fondata da Senio, figlio di Remo, e in città si trovano diverse statue raffiguranti i mitici Romolo e Remo allattati dalla lupa. Fulcro della città è la famosa Piazza del Campo, dalla particolare forma a conchiglia, nella quale si tiene il celebre Palio: uno degli appuntamenti più importanti per tutti i senesi. La piazza è il nucleo centrale di Siena fin dal tempo dei Romani, che qui avevano il loro Foro. Il Campo, come viene chiamata la piazza, è dominata dal rosso Palazzo Pubblico e dalla sua torre, chiamata Torre del Mangia. Il Palazzo Pubblico, così come il Duomo di Siena, fu costruito durante il Governo dei Nove, che fu il periodo di massimo splendore economico e culturale di Siena. Tra i tesori della città vi è certamente il Duomo di Siena, ovvero la Cattedrale di Santa Maria Assunta, uno degli esempi più notevoli di chiesa in stile romanico-gotico italiano. Imponente, quasi abbagliante per l’ampio uso di marmo bianco, il Duomo affascina anche solo dall’esterno. Internamente la Cattedrale è arricchita da opere firmate nientemeno che da Donatello, Nicola Pisano, Michelangelo e Pinturicchio. L’interno, come l’esterno, è decorato in marmo bianco e verde scuro quasi nero, che sono i colori rappresentativi di Siena. Pranzo in ristorante in corso di visite. Nel pomeriggio proseguimento per Monteriggioni e passeggiata libera in uno dei borghi fortificati più significativi del territorio. È rimasto incredibilmente intatto come se il tempo non fosse mai trascorso su quella collina, da dove elegantemente adagiato, domina su tutto il paesaggio circostante. Al termine delle visite, rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

Giorno 3: SAN GIMIGNANO – VERSILIA - RIENTRO

Dopo la prima colazione, partenza per San Gimignano e visita guidata della piccola e affascinante città fortificata, famosa per la sua architettura e per le sue belle torri medievali che rendono il profilo cittadino davvero unico. Nel periodo più florido, le ricche famiglie di San Gimignano arrivarono a costruire ben 72 torri come simbolo del loro benessere e potere; di queste oggi ne rimangono solo più 14. Dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1990, San Gimignano è una delle piccole perle della provincia senese e offre anche ottimi prodotti locali come lo zafferano e il vino bianco chiamato Vernaccia di San Gimignano. Proseguimento per la Versilia e pranzo di pesce in ristorante. Al termine partenza per il rientro, previsto in serata.

La quota comprende

  • Viaggio in autobus GT riservato
  • Sistemazione in camera doppia in hotel 3/4 stelle
  • Trattamento di pensione completa
  • Visite come da programma
  • Accompagnatore d’agenzia
  • Assicurazione medico bagaglio a norma di legge e copertura COVID19 che include “rientro anticipato alla propria residenza e/o prolungamento del soggiorno”

La quota non comprende

  • Supplemento singola
  • Tassa di soggiorno (se prevista da pagare in loco)
  • Ingressi non menzionati ne “la quota comprende”
  • Mance ed extra di carattere personale
  • Assicurazione annullamento da richiedere all’atto della prenotazione
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne ”la quota comprende”

Punti di carico

  • Deposito BMC – Via Trento Trieste 10, Roreto di Cherasco
  • Bra – Piazza Giolitti, lato Croce Rossa
  • Alba – Piazzale Cimitero
  • Fossano – Stazione FS
  • Eventuali altri punti di carico su richiesta e soggetti a riconferma

Note

  • Acconto 25% all’atto della prenotazione – Saldo 10 giorni prima della partenza
  • ZERO PENALI fino a 15 giorni lavorativi prima della partenza
  • L'ordine delle visite potrebbe subire variazioni, lasciando tuttavia inalterato il programma
  • Gli orari dei singoli punti di carico saranno indicati sulla convocazione che verrà inviata 3 giorni prima della partenza
I nostri tour e soggiorni sono organizzati tenendo in considerazione le più ampie misure di sicurezza. Autobus dotati di sistema di climatizzazione avanzato con flussi e ricambio d'aria regolare, sanificati giornalmente, distanze di sicurezza a bordo, misurazione temperatura all’imbarco, obbligo di mascherina e gel disinfettante a disposizione. Hotel e ristoranti selezionati in base all’osservanza delle misure di sicurezza previste.