0172 423127 351 7870610
Tutti i nostri viaggi

FERRAGOSTO IN ALTO ADIGE

Alto Adige: uno spazio privilegiato dove la natura ha riunito un patrimonio di biodiversità e di ambienti di eccezionale valore da ammirare in riva ad un lago di montagna, nei pascoli ad alta quota, davanti ai giochi d'acqua di fragorose cascate o di un gorgogliante torrente.

Riepilogo

Durata
4 giorni / 3 notti
Viaggio in

Quota

€ 560

Extra
  • Assicurazione annullamento € 20
Numero minimo partecipanti: 10

Per informazioni

Chiamaci ai numeri

Bra 0172 423127 Fossano 0172 60484


Condividi

Partenze e quote di partecipazione

Partenza il
13 agosto 2021 13/08/21
Arrivo il
16 agosto 2021 16/08/21
Quota
€ 560
 
Confermata

Quota individuale
€ 560

Extra
Assicurazione annullamento € 20

Programma

Ritrovo dei partecipanti in prima mattinata nelle varie località, sistemazione in autobus Gran Turismo e partenza per il Trentino Alto Adige con opportune soste lungo il percorso. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo a Merano, incontro con la guida e visita guidata della città con le sue belle passeggiate, il centro storico con i portici, le sue chiese, il centro antico e il Castello principesco. Al termine, proseguimento del viaggio verso Naturno, sistemazione on hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

Dopo la prima colazione, incontro con la guida locale visita di Naturno. Il comune di Naturno si trova a 528 m s.l.m., attorniato da frutteti e vigneti, qui si nasconde uno dei patrimoni storici - artistici più importanti della regione, la piccola chiesetta di S. Procolo risalente al XII secolo è una delle più antiche chiese altoatesine. Di particolare interesse gli affreschi all’interno della chiesetta. Nelle vicinanze ha sede anche il museo come anche la chiesa di S. Zeno, una costruzione romanica edificata nel 1200. Possibilità di salire con lo shuttle al Castel Juval di proprietà di Reinold Messer. Proseguimento in pullman verso Trafoi dove si gode del panorama sulle cime dell’Ortles e del Gran Zebrù, passeggiata al Santuario delle Madonne delle 3 Fontane della durata di 45 minuti. Al ritorno proseguimento per Glorenza, la città più piccola dell’Alto Adige all’interno delle sue mura perfettamente conservate la racchiudono come se fosse uno scrigno. Glorenza si trova al centro della Val Venosta, sovrastata dal colle di Tarces. Le mura sono state costruite su sollecitazione di Ferdinando I d’Asburgo e completate nel 1580. Pranzo libero a Glorenza. Nel pomeriggio proseguimento per il Lago di Resia per ammirare il suggestivo campanile sommerso, emblema della Val Venosta. Ultima tappa Silandro per poi rientrare in hotel, tempo libero, cena e pernottamento.

Dopo la prima colazione, incontro con la guida, prima tappa Rifiano dove si trova un importante Santuario dedicato alla Madonna. Passeggiata di 15 minuti per raggiungere il Santuario. Proseguimento in bus verso Saltusio dove sarà possibile salire il funivia fino a Klammben, un soleggiato altipiano a 1980 metri. Qua sarà possibile fare alcune camminate insieme alla guida e pranzare in una malga. Discesa in funivia dopo il pranzo libero e proseguimento in pullman verso San Martino e poi San Leonardo in Passiria con la visita del museo di usi e costumi all’aperto e di Andreas Hofer combattente sudtirolese. Da qua inizio della passeggiata che porta al cimitero dei francesi. Ultima passeggiata ancora lungo il fiume Passirio per poi rientrare a Naturno, cena in hotel e pernottamento.

Prima colazione in hotel. Partenza per Bolzano, capoluogo dell’omonima provincia autonoma del Trentino-Alto Adige, situata in una valle al centro di colline ricche di vigneti. È la porta verso la catena montuosa delle Dolomiti. Visita guidata del centro medievale della città, sulla Piazza Walther si affaccia il Duomo caratterizzato dall’architettura gotico-romanica. Si prosegue verso Piazza delle Erbe ammirando i palazzi nobiliari, i suoi caratteristici Portici, fino a raggiungere il fiume Talvera, passando davanti al Museo Archeologico dell’Alto Adige. Al termine della visita, pranzo e tempo libero e nel pomeriggio partenza per il viaggio di rientro in Piemonte.

La quota comprende

  • Viaggio in autobus GT riservato
  • Sistemazione in hotel a Naturno
  • Trattamento di mezza pensione in hotel (colazione e cena)
  • Guida locale specializzata
  • Accompagnatore d’agenzia
  • Assicurazione medico bagaglio a norma di legge e copertura COVID19 che include “rientro anticipato alla propria residenza e/o prolungamento del soggiorno”

La quota non comprende

  • Pranzi
  • Bevande ai pasti
  • Tassa di soggiorno (se prevista da pagare in loco)
  • Mance ed extra di carattere personale
  • Ingressi non menzionati ne “la quota comprende”
  • Assicurazione annullamento da richiedere all’atto della prenotazione

Servizi facoltativi

  • Ingressi facoltativi da pagare in loco: Castel Juval € 15,00 a persona; Funivia a Saltusio € 20,00 a persona

Punti di carico

Potete iniziare il vostro viaggio dai seguenti luoghi:

  • Deposito BMC – Via Trento Trieste 10, Roreto di Cherasco
  • Bra – Piazza Giolitti, lato Croce Rossa
  • Alba – Piazzale Cimitero
  • Fossano – Stazione FS
  • Eventuali altri punti di carico su richiesta e soggetti a riconferma

Note

  • Acconto 25% all’atto della prenotazione – Saldo 10 giorni prima della partenza
  • ZERO PENALI fino a 15 giorni lavorativi prima della partenza
  • L'ordine delle visite potrebbe subire variazioni, lasciando tuttavia inalterato il programma
  • Gli orari dei singoli punti di carico saranno indicati sulla convocazione che verrà inviata 3 giorni prima della partenza
I nostri tour e soggiorni sono organizzati tenendo in considerazione le più ampie misure di sicurezza. Autobus dotati di sistema di climatizzazione avanzato con flussi e ricambio d'aria regolare, sanificati giornalmente, distanze di sicurezza a bordo, misurazione temperatura all’imbarco, obbligo di mascherina e gel disinfettante a disposizione. Hotel e ristoranti selezionati in base all’osservanza delle misure di sicurezza previste.
Durata
4 giorni / 3 notti
Viaggio in

Quota

€ 560

Extra
  • Assicurazione annullamento € 20
Numero minimo partecipanti: 10

Per informazioni

Chiamaci ai numeri

Bra 0172 423127 Fossano 0172 60484


Condividi

FERRAGOSTO IN ALTO ADIGE

Alto Adige: uno spazio privilegiato dove la natura ha riunito un patrimonio di biodiversità e di ambienti di eccezionale valore da ammirare in riva ad un lago di montagna, nei pascoli ad alta quota, davanti ai giochi d'acqua di fragorose cascate o di un gorgogliante torrente.

Partenze e quote di partecipazione

Partenza
13 agosto 2021
 
Durata
4 giorni / 3 notti
Quota individuale 
 € 560
Extra
Assicurazione annullamento
€ 20

Programma

Giorno 1: PARTENZA - MERANO
Ritrovo dei partecipanti in prima mattinata nelle varie località, sistemazione in autobus Gran Turismo e partenza per il Trentino Alto Adige con opportune soste lungo il percorso. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo a Merano, incontro con la guida e visita guidata della città con le sue belle passeggiate, il centro storico con i portici, le sue chiese, il centro antico e il Castello principesco. Al termine, proseguimento del viaggio verso Naturno, sistemazione on hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.
Giorno 2: NATURNO - TRAFOI - GLORENZA - LAGO DI RESIA - SILANDRO

Dopo la prima colazione, incontro con la guida locale visita di Naturno. Il comune di Naturno si trova a 528 m s.l.m., attorniato da frutteti e vigneti, qui si nasconde uno dei patrimoni storici - artistici più importanti della regione, la piccola chiesetta di S. Procolo risalente al XII secolo è una delle più antiche chiese altoatesine. Di particolare interesse gli affreschi all’interno della chiesetta. Nelle vicinanze ha sede anche il museo come anche la chiesa di S. Zeno, una costruzione romanica edificata nel 1200. Possibilità di salire con lo shuttle al Castel Juval di proprietà di Reinold Messer. Proseguimento in pullman verso Trafoi dove si gode del panorama sulle cime dell’Ortles e del Gran Zebrù, passeggiata al Santuario delle Madonne delle 3 Fontane della durata di 45 minuti. Al ritorno proseguimento per Glorenza, la città più piccola dell’Alto Adige all’interno delle sue mura perfettamente conservate la racchiudono come se fosse uno scrigno. Glorenza si trova al centro della Val Venosta, sovrastata dal colle di Tarces. Le mura sono state costruite su sollecitazione di Ferdinando I d’Asburgo e completate nel 1580. Pranzo libero a Glorenza. Nel pomeriggio proseguimento per il Lago di Resia per ammirare il suggestivo campanile sommerso, emblema della Val Venosta. Ultima tappa Silandro per poi rientrare in hotel, tempo libero, cena e pernottamento.

Giorno 3: RIFIANO - SALTUSIO - S.MARTINO E S.LEONARDO IN PASSIRIA

Dopo la prima colazione, incontro con la guida, prima tappa Rifiano dove si trova un importante Santuario dedicato alla Madonna. Passeggiata di 15 minuti per raggiungere il Santuario. Proseguimento in bus verso Saltusio dove sarà possibile salire il funivia fino a Klammben, un soleggiato altipiano a 1980 metri. Qua sarà possibile fare alcune camminate insieme alla guida e pranzare in una malga. Discesa in funivia dopo il pranzo libero e proseguimento in pullman verso San Martino e poi San Leonardo in Passiria con la visita del museo di usi e costumi all’aperto e di Andreas Hofer combattente sudtirolese. Da qua inizio della passeggiata che porta al cimitero dei francesi. Ultima passeggiata ancora lungo il fiume Passirio per poi rientrare a Naturno, cena in hotel e pernottamento.

Giorno 4: BOLZANO - RIENTRO

Prima colazione in hotel. Partenza per Bolzano, capoluogo dell’omonima provincia autonoma del Trentino-Alto Adige, situata in una valle al centro di colline ricche di vigneti. È la porta verso la catena montuosa delle Dolomiti. Visita guidata del centro medievale della città, sulla Piazza Walther si affaccia il Duomo caratterizzato dall’architettura gotico-romanica. Si prosegue verso Piazza delle Erbe ammirando i palazzi nobiliari, i suoi caratteristici Portici, fino a raggiungere il fiume Talvera, passando davanti al Museo Archeologico dell’Alto Adige. Al termine della visita, pranzo e tempo libero e nel pomeriggio partenza per il viaggio di rientro in Piemonte.

La quota comprende

  • Viaggio in autobus GT riservato
  • Sistemazione in hotel a Naturno
  • Trattamento di mezza pensione in hotel (colazione e cena)
  • Guida locale specializzata
  • Accompagnatore d’agenzia
  • Assicurazione medico bagaglio a norma di legge e copertura COVID19 che include “rientro anticipato alla propria residenza e/o prolungamento del soggiorno”

La quota non comprende

  • Pranzi
  • Bevande ai pasti
  • Tassa di soggiorno (se prevista da pagare in loco)
  • Mance ed extra di carattere personale
  • Ingressi non menzionati ne “la quota comprende”
  • Assicurazione annullamento da richiedere all’atto della prenotazione

Servizi facoltativi

  • Ingressi facoltativi da pagare in loco: Castel Juval € 15,00 a persona; Funivia a Saltusio € 20,00 a persona

Punti di carico

  • Deposito BMC – Via Trento Trieste 10, Roreto di Cherasco
  • Bra – Piazza Giolitti, lato Croce Rossa
  • Alba – Piazzale Cimitero
  • Fossano – Stazione FS
  • Eventuali altri punti di carico su richiesta e soggetti a riconferma

Note

  • Acconto 25% all’atto della prenotazione – Saldo 10 giorni prima della partenza
  • ZERO PENALI fino a 15 giorni lavorativi prima della partenza
  • L'ordine delle visite potrebbe subire variazioni, lasciando tuttavia inalterato il programma
  • Gli orari dei singoli punti di carico saranno indicati sulla convocazione che verrà inviata 3 giorni prima della partenza
I nostri tour e soggiorni sono organizzati tenendo in considerazione le più ampie misure di sicurezza. Autobus dotati di sistema di climatizzazione avanzato con flussi e ricambio d'aria regolare, sanificati giornalmente, distanze di sicurezza a bordo, misurazione temperatura all’imbarco, obbligo di mascherina e gel disinfettante a disposizione. Hotel e ristoranti selezionati in base all’osservanza delle misure di sicurezza previste.