0172 423127 351 7870610
Tutti i nostri viaggi

TOUR DELLA CIOCIARIA

Ferentino, Anagni, Arpino, Isola dei Liri, Fumone Alatri e Fiuggi

Il territorio della Ciociaria coincide con quello della provincia di Frosinone, una sorta di terra di mezzo fra Roma e Napoli. Il nome Ciociaria fa riferimento alle “ciocie”, gli antichi calzari dei pastori con le suole di cuoio e le punte rialzate. Una terra ricca di tradizioni, storia, arte, cultura e spiritualità. La Ciociaria ha tutto quello che un viaggiatore cerca: un ambiente incontaminato fatto di montagne, fiumi, boschi, prestigiose chiese e abbazie, una varietà gastronomica da scoprire. Un viaggio in Ciociaria è la scoperta di un mondo ancora autentico.

Riepilogo

Durata
5 giorni / 4 notti
Viaggio in

Quota

€ 675

Extra
  • Supplemento camera singola € 110
Numero minimo partecipanti: 35

Per informazioni

Chiamaci ai numeri

Bra 0172 423127 Fossano 0172 60484


Condividi

Partenze e quote di partecipazione

Partenza il
5 giugno 2023 05/06/23
Arrivo il
9 giugno 2023 09/06/23
Quota
€ 675
 
In programma

Quota individuale
€ 675

Extra
Supplemento camera singola € 110

Programma

Ritrovo dei signori partecipanti nella prima mattinata, sistemazione in autobus Gran Turismo e partenza per Fiuggi, cittadina termale situata nella zona più occidentale della Ciociaria. Lungo il percorso soste per la colazione e il pranzo libero. Nel tardo pomeriggio, condizioni viaggio permettendo, possibilità di visitare l’antico borgo medievale di Fiuggi. La città è divisa in due parti: Fiuggi Vecchia, situata su un colle a 750m e Fiuggi Terme più in basso a 550m, dove si trovano le strutture ricettive legate alle Terme e numerosi edifici in stile Liberty, nati in seguito alla fama delle Terme in tutta Europa. Al termine della passeggiata sistemazione in hotel a Fiuggi o dintorni, cena e pernottamento.

Dopo la prima colazione partenza per l’Abbazia di Casamari. Visita dell’abbazia considerata un gioiello gotico-cistercense, fondata dai monaci benedettini nel 1035 sul luogo in cui nacque e crebbe il condottiero Caio Mario. Trasferimento a Ferentino, cittadina di origine antiche che offre una serie di autentiche meraviglie: le mura con porte intatte, il mercato romano, il duomo appoggiato sull’Acropoli e l’Abbazia di Santa Maria Maggiore. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Anagni, la città dei Papi, ricca di arte e storia. Nel 1303 Papa Bonifacio VIII, nativo di Anagni, subì l’onta di essere catturato nel suo palazzo dal Re di Francia. Dopo pochi giorni il popolo si ribellò e il Papa venne liberato. Visita alla Cattedrale con pavimento cosmatesco e la cripta affrescata. Al termine trasferimento per sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Dopo la prima colazione partenza per l’Abbazia di Montecassino, fondata nel 529 da San Benedetto da Norcia che qui scrisse la Regola Benedettina (Ora et Labora). Durante il Medioevo l’abbazia fu un attivissimo centro di diffusione della cultura cristiana in tutto l’Occidente. Distrutta da un terremoto nel 1349, l’abbazia fu ricostruita in stile barocco e poi nuovamente rasa al suolo da un bombardamento alleato il 15 febbraio del 1944. L’attuale complesso, completamente ricostruito, si erge maestoso sulla cima del Monte Calvario. Durante la visita si ammireranno i chiostri, la Basilica e la cripta con la Tomba di San Benedetto e Santa Scolastica. Al termine della visita partenza per Arpino, bel borgo ciociaro in posizione panoramica. Il suo nome è legato alla figura del Cavalier d’Arpino, maestro di Caravaggio. In alcune chiese si possono ammirare i suoi capolavori. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Isola dei Liri che sorprende per lo spettacolo delle due cascate che precipitano fragorosamente nel vecchio centro storico. Accanto alla Cascata Grande si affaccia il Castello Boncompagni Viscogliosi, di origini trecentesche. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Dopo la prima colazione partenza per Fumone, incantevole borgo medievale, dalla cui Rocca la vista spazia dai Monti Albani alla Valle dei Liri. Visita al Castello Longhi, antico maniero e prigione di stato papalino, dove morì Papa Celestino V (il Papa del dantesco “gran rifiuto”) nel 1296. Proseguimento per Alatri, conosciuta come la “città dei Ciclopi” per l’eccezionale stato di conservazione dell’Acropoli della Civita, uno dei maggiori esempi di architettura antica in Italia, simbolo delle “città megalitiche” laziali, a cui sempre sono legati misteri e leggende. Pranzo in ristorante. Visita del Borgo e del Convento di San Francesco che custodisce l’affresco del Cristo nel Labirinto. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.

Dopo la prima colazione partenza per il Giardino di Ninfa, realizzato sui ruderi della città medievale di Ninfa, nell’agro pontino, vicino a Latina. E’ stato classificato dal New York Times tra i più belli e romantici giardini del mondo. Dichiarato Monumento Naturale della Regione Lazio, è caratterizzato dalla presenza di 1300 specie vegetali (aceri giapponesi, ciliegi, magnolie, bambù, innumerevoli varietà di rose e glicini, ortensie), da corsi d’acqua, ruscelli e dal fiume Ninfa. Al termine della visita, partenza per il viaggio di ritorno. Soste lungo il percorso. Pranzo libero. Arrivo in tarda serata.

La quota comprende

  • Viaggio in autobus GT riservato
  • Sistemazione in camera doppia in hotel 3/4 stelle
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno alla colazione del 4° giorno
  • Bevande incluse ai pasti
  • Accompagnatore Guida dell'agenzia per tutta la durata del tour
  • Visite come da programma
  • Ingressi previsti: Abbazia di Casamari, Abbazia di Montecassino, Cascata di Isola dei Liri, Castello Longhi, Giardino di ninfa
  • Assicurazione medico bagaglio a norma di legge e copertura COVID19 che include “rientro anticipato alla propria residenza e/o prolungamento del soggiorno”
  • Organizzazione tecnica agenzia

La quota non comprende

  • Pranzo del 1° e del 5° giorno
  • Ingressi non menzionati ne “la quota comprende”
  • Mance ed extra di carattere personale
  • Tassa di soggiorno (se prevista da pagare in loco)
  • Supplemento singola
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne ”la quota comprende”
  • Assicurazione annullamento viaggio € 45,00 da comunicare alla prenotazione

Note

  • Acconto 25% all’atto della prenotazione – Saldo 10 giorni prima della partenza
  • GREEN PASS E MASCHERINE FFP2 in base alla normativa in vigore
  • L'ordine delle visite potrebbe subire variazioni, lasciando tuttavia inalterato il programma
  • Gli orari dei singoli punti di carico saranno indicati sulla convocazione che verrà inviata 3 giorni prima della partenza *secondo le normative vigenti al momento della partenza.
  • Si declina l’agenzia da ogni responsabilità nel caso in cui i viaggiatori non rispettino i requisiti richiesti.
  • CODICE VIAGGIO da inserire nella causale del bonifico 230605 CIOCIARIA 
I nostri tour e soggiorni sono organizzati tenendo in considerazione le più ampie misure di sicurezza. Autobus dotati di sistema di climatizzazione avanzato con flussi e ricambio d'aria regolare, sanificati giornalmente, distanze di sicurezza a bordo, misurazione temperatura all’imbarco, obbligo di mascherina e gel disinfettante a disposizione. Hotel e ristoranti selezionati in base all’osservanza delle misure di sicurezza previste.
Durata
5 giorni / 4 notti
Viaggio in

Quota

€ 675

Extra
  • Supplemento camera singola € 110
Numero minimo partecipanti: 35

Per informazioni

Chiamaci ai numeri

Bra 0172 423127 Fossano 0172 60484


Condividi

TOUR DELLA CIOCIARIA

Ferentino, Anagni, Arpino, Isola dei Liri, Fumone Alatri e Fiuggi

Il territorio della Ciociaria coincide con quello della provincia di Frosinone, una sorta di terra di mezzo fra Roma e Napoli. Il nome Ciociaria fa riferimento alle “ciocie”, gli antichi calzari dei pastori con le suole di cuoio e le punte rialzate. Una terra ricca di tradizioni, storia, arte, cultura e spiritualità. La Ciociaria ha tutto quello che un viaggiatore cerca: un ambiente incontaminato fatto di montagne, fiumi, boschi, prestigiose chiese e abbazie, una varietà gastronomica da scoprire. Un viaggio in Ciociaria è la scoperta di un mondo ancora autentico.

Partenze e quote di partecipazione

Partenza
5 giugno 2023
 
Durata
5 giorni / 4 notti
Quota individuale 
 € 675
Extra
Supplemento camera singola
€ 110

Programma

Giorno 1: PARTENZA (MONTA’) - FIUGGI (726 KM)

Ritrovo dei signori partecipanti nella prima mattinata, sistemazione in autobus Gran Turismo e partenza per Fiuggi, cittadina termale situata nella zona più occidentale della Ciociaria. Lungo il percorso soste per la colazione e il pranzo libero. Nel tardo pomeriggio, condizioni viaggio permettendo, possibilità di visitare l’antico borgo medievale di Fiuggi. La città è divisa in due parti: Fiuggi Vecchia, situata su un colle a 750m e Fiuggi Terme più in basso a 550m, dove si trovano le strutture ricettive legate alle Terme e numerosi edifici in stile Liberty, nati in seguito alla fama delle Terme in tutta Europa. Al termine della passeggiata sistemazione in hotel a Fiuggi o dintorni, cena e pernottamento.

Giorno 2: FIUGGI-ABBAZIA DI CASAMARI (40 KM) -FERENTINO (23 KM) -ANAGNI (13 KM) -FIUGGI

Dopo la prima colazione partenza per l’Abbazia di Casamari. Visita dell’abbazia considerata un gioiello gotico-cistercense, fondata dai monaci benedettini nel 1035 sul luogo in cui nacque e crebbe il condottiero Caio Mario. Trasferimento a Ferentino, cittadina di origine antiche che offre una serie di autentiche meraviglie: le mura con porte intatte, il mercato romano, il duomo appoggiato sull’Acropoli e l’Abbazia di Santa Maria Maggiore. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Anagni, la città dei Papi, ricca di arte e storia. Nel 1303 Papa Bonifacio VIII, nativo di Anagni, subì l’onta di essere catturato nel suo palazzo dal Re di Francia. Dopo pochi giorni il popolo si ribellò e il Papa venne liberato. Visita alla Cattedrale con pavimento cosmatesco e la cripta affrescata. Al termine trasferimento per sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 3: FIUGGI – ABBAZIA DI MONTECASSINO (99 KM) -ARPINO (47 KM) -ISOLA DEl LIRI (10 KM) -FIUGGI

Dopo la prima colazione partenza per l’Abbazia di Montecassino, fondata nel 529 da San Benedetto da Norcia che qui scrisse la Regola Benedettina (Ora et Labora). Durante il Medioevo l’abbazia fu un attivissimo centro di diffusione della cultura cristiana in tutto l’Occidente. Distrutta da un terremoto nel 1349, l’abbazia fu ricostruita in stile barocco e poi nuovamente rasa al suolo da un bombardamento alleato il 15 febbraio del 1944. L’attuale complesso, completamente ricostruito, si erge maestoso sulla cima del Monte Calvario. Durante la visita si ammireranno i chiostri, la Basilica e la cripta con la Tomba di San Benedetto e Santa Scolastica. Al termine della visita partenza per Arpino, bel borgo ciociaro in posizione panoramica. Il suo nome è legato alla figura del Cavalier d’Arpino, maestro di Caravaggio. In alcune chiese si possono ammirare i suoi capolavori. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Isola dei Liri che sorprende per lo spettacolo delle due cascate che precipitano fragorosamente nel vecchio centro storico. Accanto alla Cascata Grande si affaccia il Castello Boncompagni Viscogliosi, di origini trecentesche. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 4: FIUGGI – FUMONE (15 KM) – ALATRI (8 KM) - FIUGGI

Dopo la prima colazione partenza per Fumone, incantevole borgo medievale, dalla cui Rocca la vista spazia dai Monti Albani alla Valle dei Liri. Visita al Castello Longhi, antico maniero e prigione di stato papalino, dove morì Papa Celestino V (il Papa del dantesco “gran rifiuto”) nel 1296. Proseguimento per Alatri, conosciuta come la “città dei Ciclopi” per l’eccezionale stato di conservazione dell’Acropoli della Civita, uno dei maggiori esempi di architettura antica in Italia, simbolo delle “città megalitiche” laziali, a cui sempre sono legati misteri e leggende. Pranzo in ristorante. Visita del Borgo e del Convento di San Francesco che custodisce l’affresco del Cristo nel Labirinto. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 5: FIUGGI-GIARDINO DI NINFA (68 KM) – VIAGGIO DI RITORNO (MONTA’ 718 KM)

Dopo la prima colazione partenza per il Giardino di Ninfa, realizzato sui ruderi della città medievale di Ninfa, nell’agro pontino, vicino a Latina. E’ stato classificato dal New York Times tra i più belli e romantici giardini del mondo. Dichiarato Monumento Naturale della Regione Lazio, è caratterizzato dalla presenza di 1300 specie vegetali (aceri giapponesi, ciliegi, magnolie, bambù, innumerevoli varietà di rose e glicini, ortensie), da corsi d’acqua, ruscelli e dal fiume Ninfa. Al termine della visita, partenza per il viaggio di ritorno. Soste lungo il percorso. Pranzo libero. Arrivo in tarda serata.

La quota comprende

  • Viaggio in autobus GT riservato
  • Sistemazione in camera doppia in hotel 3/4 stelle
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno alla colazione del 4° giorno
  • Bevande incluse ai pasti
  • Accompagnatore Guida dell'agenzia per tutta la durata del tour
  • Visite come da programma
  • Ingressi previsti: Abbazia di Casamari, Abbazia di Montecassino, Cascata di Isola dei Liri, Castello Longhi, Giardino di ninfa
  • Assicurazione medico bagaglio a norma di legge e copertura COVID19 che include “rientro anticipato alla propria residenza e/o prolungamento del soggiorno”
  • Organizzazione tecnica agenzia

La quota non comprende

  • Pranzo del 1° e del 5° giorno
  • Ingressi non menzionati ne “la quota comprende”
  • Mance ed extra di carattere personale
  • Tassa di soggiorno (se prevista da pagare in loco)
  • Supplemento singola
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne ”la quota comprende”
  • Assicurazione annullamento viaggio € 45,00 da comunicare alla prenotazione

Note

  • Acconto 25% all’atto della prenotazione – Saldo 10 giorni prima della partenza
  • GREEN PASS E MASCHERINE FFP2 in base alla normativa in vigore
  • L'ordine delle visite potrebbe subire variazioni, lasciando tuttavia inalterato il programma
  • Gli orari dei singoli punti di carico saranno indicati sulla convocazione che verrà inviata 3 giorni prima della partenza *secondo le normative vigenti al momento della partenza.
  • Si declina l’agenzia da ogni responsabilità nel caso in cui i viaggiatori non rispettino i requisiti richiesti.
  • CODICE VIAGGIO da inserire nella causale del bonifico 230605 CIOCIARIA 
I nostri tour e soggiorni sono organizzati tenendo in considerazione le più ampie misure di sicurezza. Autobus dotati di sistema di climatizzazione avanzato con flussi e ricambio d'aria regolare, sanificati giornalmente, distanze di sicurezza a bordo, misurazione temperatura all’imbarco, obbligo di mascherina e gel disinfettante a disposizione. Hotel e ristoranti selezionati in base all’osservanza delle misure di sicurezza previste.